Leda Palma, l’Attrice

LEDA PALMA, friulana di PAGNACCO (Udine) e romana di adozione, ha cominciato giovanissima a studiare e a fare teatro.

Ecco i titoli più significativi :

  • “IL BERRETTO A SONAGLI”, curato da F. Piccoli
  • “O DI UNO O DI NESSUNO”, curato da F. Piccoli
  • “SEI PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE”, curato da F. Piccoli
  • “UN CURIOSO ACCIDENTE”, curato da F. Piccoli
  • “LADY KATLEEN” di Jeats, curato da F. Piccoli
  • “BINARIO CIECO” di Terron, curato da F. Piccoli
  • “IL BUGIARDO” regia di G. De Bosio  con G. Bosetti
  • “LA COMMEDIA DEGLI ZANNI” regia di G. Poli con  G. Lavia
  • “CLIZIA” di Machiavelli regia di S. Bargone con G.R.Dandolo e Antonio Crast
  • “MERCADET L’AFFARISTA” di Balzac regia di T. Buazzelli
  • “LA COMMEDIA DEGLI ERRORI” regia di R. Iacobbi con A. Lupo e D. Torrieri
  • “MALATESTA” di H. De Montherlant regia di J. Quaglio con A.Foà e T. Carraro
  • “L’AMANTE MILITARE” di Goldoni regia di G. Colli, rappresentato anche in Jugoslavia Romania e Spagna
  • “L’ISOLA NELLA TEMPESTA” di Mario Moretti e Tito Schipa jr, musiche originali di Tito Schipa jr.
  • “LE RANE” di Aristofane regia di R. Guicciardini con T. Buazzelli
  • “IL NASO” di Gogol con Luigi De Filippo
  • “LA CAGE AUX FOLLES” regia di L. Salce con Paolo Ferrari e Elio Pandolfi
  • “IL PRINCIPE DI HOMBURG” di Von Kleist  regia di M. Aste
  • “LE MAMME” di C. Terron  regia di M. Mongelli
  • “PENSACI GIACOMINO” regia di N. Rossati con S. Randone
  • “I FIORETTI DI SAN FRANCESCO” con N. Fuscagni rappresentati a Castel Gandolfo alla presenza di Papa Giovanni Paolo 2°
  • “L’AMANTE DI GRAMIGNA” di G. Verga regia di A. Mazzone con A. Laurenzi e G.Angelillo
    che le ha procurato l’ambito riconoscimento “Giovanni Verga”
  • “ORE 9 DEL SILENZIO” monologo prodotto dal Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia nel ventennale del terremoto in Friuli, regia di M. Mongelli
  • “IL GONFALON SELVAGGIO” lettere inedite di G. D’Annunzio a Barbara Leoni regia di O. Borgia
  • “LE MADDALENE” rappresentato negli spazi dell’Ala Mazzoniana della Stazione Termini di Roma
  • “MISTRAL, OVVERO UN VENTO DI DESOLAZIONE…” sulla poeta cilena G. Mistral
  • “ESODI DI VITA VISSUTA”  in numerosi spazi del Comune di Roma
  • “L’ORA DELL’ ANIMA” da Pasolini-Turoldo-Francesco d’Assisi regia di R. Castagnari

Letture di poeti e narratori in Italia e all’estero:  Amelia Rosselli- Pier Paolo Pasolini- Davide Maria Turoldo- Anna Maria Ortese-  Isabel Allende- Marisa Madieri- Stanislao Nievo- Marino Piazzolla- Maria Marchesi- Giuseppe Mannino- Gemma Forti.

Contemporaneamente alla sua attività teatrale, ha sostenuto anche una frequente e importante attività televisiva i cui momenti più significativi sono stati le partecipazioni a:
ANIMA ALLEGRA di A. Quinterno, regia di G. Morandi
SE NO I XE MATI NO LI VOLEMO  regia di C. Ludovici con C. Baseggio e S. Tofano
MERCADET E PAPA’ GORIOT di Balzac regia di T. Buazzelli
ORFEO IN PARADISO di L. Santucci regia di L. Castellani con Alberto Lionello
I RACCONTI DI PADRE TOBIA regia di I. Alfaro con R. Rascel
L’ALLODOLA di Anouilh regia di V. Cottafavi con I. Ghione
MALOMBRA di Fogazzaro regia di R.Meloni con G. Bosetti e M. Malfatti
LA BUONA MOGLIE di Goldoni regia di Luca Ronconi
LA MAESTRINA di Nicodemi regia di M. Caiano
L’UOMO CHE PARLAVA AI CAVALLI regia di Nanni Fabbri con E. Cerusico
Ha partecipato a una grande trasmissione televisiva che collegò per oltre due ore friulani di Gemona con quelli che vivono in Argentina
Va aggiunta un’intensa attività radiofonica anche come intervistatrice , conduttrice di trasmissioni culturali, programmista regista (RADIO ANCH’ IO, ONDA VERDE,  WEEK END, BUONANOTTE DALLA DAMA DI CUORI, MUSICALMENTE, ADESSO MUSICA) e autrice. Ha infatti scritto tre sceneggiati:
PER GRAZIA RICEVUTA (Itinerario storico folcloristico friulano) trasmesso da Radio Trieste
LA STANZA DEI RIFIUTI dal romanzo di C.M. De Jesus trasmesso da Rai Uno
MAHATMA GANDHI originale radiofonico per  Rai Uno
E ancora per Rai Uno ha scritto il radiodramma in due puntate C’ERANO UNA VOLTA LE DONNE DI CARNIA.

Premio “Adelaide Ristori” per la sua prestigiosa attività di attrice teatrale e televisiva.